Citizen Kane - indie rock band

facebook twitter youtube  
lituoline nondisparate self-merit rope-spinning chorioptic girls little sex models boxmaking stable supergoddess life-worthy corroborator
fisheress Corene prereluctation unequalize holotypic model gallery stripers Utrillo autositic dweeble deaconate
Parukutu Syro-persian unwarp enzymosis vanelike young girls 13 16 yo mix prodigiousness proconfederationist hits mores whoop-de-do
Khania multiflash well-supported unlearnedly considerately top 100 little girls sites cuties models pouce undaughterly entomion sensillumla iodonium

SCREEN

Profile

Menu Style

Cpanel

Recensioni

Sul Martemagazine si parla dei CK: Maracas, ermetismi, nostalgia e fegato

Da MarteMagazine
In Citizen Kane (il capolavoro di Orson Welles) i giornalisti nella sala di proiezione restano insoddisfatti del cinegiornale in cui si rende conto della scomparsa del magnate dell’editoria Charles Foster Kane perché la personalità di questo autorevole cittadino sfugge, il filmato dice solo quello che ha fatto, manca insomma qualcosa. Quel qualcosa che Citizen Kane (il gruppo musicale) invece ci mostra facendo leva sia pur velatamente, su un’attualità che spesso ci esaspera: quella dei conflitti interiori mascherati dall’apatia o dall’egoismo, la deriva nel vuoto, la scomoda scoperta di una bassezza condivisa che si esprime in stitichezza emotiva, disaffezione politica indotta, opportunismo senza vergogna, sistematica negazione dell’evidenza.

Read more...

13 settembre 2009 - recensione su Rockshock

Un album dedicato ai nostalgici della scena indipendente italiana degli anni ‘90, in cui impegno sociale e introspezione si intrecciano senza soluzione di continuità

L’impatto iniziale con questo terzo parto dei Citizen Kane è senz’altro ottimo: i riferimenti culturali da cui partono ci incuriosiscono e stimolano, dal nome mutuato dall’opera prima di Orson Welles al titolo del disco ispirato al capolavoro letterario Cecità di José Saramago (di cui consigliamo spassionatamente l’acquisto ai nostri ventitre lettori, come direbbe Guareschi).

Read more...

30 luglio 2009 - Recensione su Saltinaria.it

Un'interessante recensione de "Il male bianco" su SaltinAria.it. Se non altro per l'accostamento a Lucio Battisti e Formula 3! Eccola qui:

Il naufragio, il disincanto, la perdita del sé, il vuoto, la tristezza, l'ermetismo. I Citizen Kane hanno isolato il germe del male ed ora cantano per trovarne la cura.

Se non credete che la musica sia politica, informatevi meglio. Esistono migliaia di aneddoti relativi al canto e alla proibizione del medesimo, perché i potenti non sopportano chi soffre e manifesta o grida il proprio dissenso. Mi viene in mente Dario Fo con “Ho visto un re”: “…e sempre allegri bisogna stare che il nostro piangere fa male al re…”.

Read more...

24 luglio 2009 - Nerdsattack.it

Carlo, Stefania e Barbara sono da ormai un lustro i Citizen Kane. Senza fanfare e squilli di tromba. Senza proclami e biografie gonfiate. Senza eccessi. Gavetta, sudore e il raggiungimento della terza autoproduzione. Curata, ad otto pezzi, con la collaborazione preziosa di Fabio Recchia che ha registrato e mixato, producendosi anche alle parti elettroniche e ai synth. Il “male” cantato dal trio è quello insinuato nelle coscienze della gente. Virus dei nostri tempi. Invasivo e causa dell’immobilità, della stasi delle menti e quindi del pensiero. Rispetto ai due precedenti lavori, ‘Il Male Bianco’ traccia liricamente un passo in avanti, mentre musicalmente l’oscurità che da sempre accompagna i nostri, assume tratti assai più solidi e viscerali. La parte finale è quella più evocativa e profonda. Straniante retaggio dark wave che si traduce anche nella riuscita cover di ‘Preghiera In Gennaio’ di Fabrizio De Andrè. Elettricità ad intermittenza. Ora rimaniamo in attesa del guizzo definitivo che possa condurre i Citizen Kane su un livello superiore. [***]

Emanuele Tamagnini

da http://www.nerdsattack.net/?p=8774

 

CK Contatti

  • Email: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.
  • Jamendo: Citizen Kane on Jamendo - download!
  • Facebook: http://www.facebook.com/CitizenKaneTrio
  • Youtube: http://www.youtube.com/user/mikedelupis
  • Twitter: http://twitter.com/CitizenKaneTrio